22 febbraio 2022 - In questa giornata così tragica per il mondo intero, ancora una volta messo a dura prova dall’inizio di una nuova guerra, la Comunità Marcellino Champagnat, oltre ad essere unita a tutta la scuola che vive con forte senso civico questo periodo, festeggia un momento davvero bello. 



Proprio oggi, infatti, abbiamo salutato il giovane Samuele, entrato nella nostra Comunità Alloggio nell’ottobre del 2020 per un brutto reato e dimesso per esito positivo della messa alla prova.

Il giudice ha espresso i suoi complimenti alla comunità per il percorso fatto da Samuele e per le attività che gli sono state offerte. 

La scuola di Giugliano, la Polisportiva, i volontari per la distribuzione dei pacchi alimentari insieme ai servizi sociali del Comune di Giugliano hanno sicuramente contribuito a questo percorso di crescita.

E per l'occasione era con noi anche fr. Aure, il provinciale dei maristi, contento di vederci impegnati a dare un aiuto in queste situazioni di fragilità.

Affidiamo Samuele al Signore, perché possa continuare a camminare “dritto”




Commenti

Post popolari in questo blog

LA COMUNITA' CRESCE

Iniziamo la nostra presenza sul web